The Vampire Diaries Stagione 6 Episodio 22 Recensione: 'Ti penso tutto il tempo'

Con inquietanti sequenze oniriche di Elena e vari personaggi che si salutano inframmezzati durante l'episodio, è stata chiara la sua uscita da The Vampire Diaries sarebbe permanente. Ma lo era davvero? In realtà, il colpo di scena è stato una delusione per alcuni spettatori, me compreso, perché come al solito, nulla è permanente.

Fondamentalmente, Elena è andata per un cavillo. È quasi letteralmente congelata per un futuro ogni volta che è conveniente per un'apparizione a sorpresa, o almeno per il finale della serie. Posso già immaginare il finale della serie che si conclude con lei che apre la sua bara e saluta Damon per vivere il resto della sua vita umana con lui. A meno che, naturalmente, le valutazioni non le richiedano di tornare prima o poi, attraverso una scappatoia magica o una breve visita mentale proprio come le sue scene di addio. Dobbiamo parlare della capacità stessa di farlo. È stata una pratica ben nota di questi vampiri usare questo trucco mentale per dare agli amici morenti ricordi piacevoli prima che muoiano. Dal momento che Elena è in coma magico per il resto della vita naturale di Bonnie, perché nessuno può entrare e farle visita di tanto in tanto? Tra tutti, è più probabile che Damon voglia parlare con lei quando gli manca di più. È improbabile che abbia un senso del tempo nello stato inconscio del tempo in cui si trova, quindi sono sicuro che le piacerebbe ricevere frequenti aggiornamenti dai suoi amici sulle loro vite. Ovviamente, tutto questo si basa sulla disponibilità di Nina e per ora dovremmo accettarlo come suo saluto ufficiale. Lo prendo, ma non lo amo.

Oltre a questo nuovo legame tra le vite di Elena e Bonnie grazie all'incantesimo di Kai, c'era così tanto altro da fare. È stato probabilmente l'episodio/finale di stagione più sanguinoso di sempre. La congrega dei Gemelli è morta, comprese Jo e Liv. A proposito di Liv, tuttavia, si è sacrificata mentre stava già morendo in modo che Tyler potesse innescare la sua maledizione e guarire dalle sue ferite altrimenti mortali. Una parte di me avrebbe voluto che avesse appena accettato la sua morte da umano invece di diventare di nuovo un lupo; ora è un altro personaggio che può o meno apparire quando la storia richiede assolutamente la sua presenza. È meglio che sia un'ottima scusa quando richiamano Tyler in città, perché lì non ha davvero nient'altro da fare per lui.

Stefan e Caroline hanno continuato la loro danza intorno ai loro ovvi sentimenti reciproci. Alla fine, non sono più vicini all'essere una coppia, ma poi di nuovo, nessuno si sente davvero romantico dopo aver detto addio / 'ci vediamo dopo' a un amico di lunga data. Stefan ha chiarito ogni dubbio persistente nella mente di Caroline sui suoi sentimenti per Elena e, nel farlo, ha rassicurato gli spettatori sulla vera importanza della loro epica storia d'amore. Si amavano e si amano ancora, ma è strettamente platonico. È stato meravigliosamente poetico sentire che Elena ha ricordato a Stefan il bene di suo fratello Damon, che ha riacceso il loro amore fraterno dopo decenni di separazione. #TeamSalvatore!

Di tutte le scene di addio di Elena, le più tristi erano con altri umani: Bonnie, Alaric, Matt e persino Jeremy. Perché per tutti loro, questo molto probabilmente è un addio finale. Sono tutti ottimisti qui presumendo che Bonnie vivrà una vita lunga e prospera, ma a Mystic Falls sappiamo tutti che raramente è così. Nel migliore dei casi, tuttavia, non ci saranno più drammi soprannaturali che uccidono innocenti e tutti vivranno felici e contenti. La parte davvero agrodolce è che Elena e Bonnie non potranno vivere le loro vite insieme, quindi quella scena della piuma è stata un dolce richiamo alla Stagione 1. Mi ha colpito come strano che Elena abbia detto a Tyler di andarsene da Mystic Falls. Idealmente, si prenderebbe cura di tutti quelli che ama e vorrebbe che tutti andassero da qualche parte lontano per ricominciare da capo come Jeremy. Il suo tema generale era desiderare che tutti loro vivessero la propria vita e fossero felici senza di lei. Solo i compagni vampiri (Stefan/Damon/Caroline) la rivedranno quasi sicuramente, ma mai dire mai. Tutto ciò che serve è un paletto o una rapida presa di un cuore per porre fine anche alla vita di un vampiro. In questo senso, è leggermente più triste pensare che questa potrebbe essere l'ultima volta che qualcuno vede Elena, perché nessuno sa mai cosa ha in serbo il futuro per noi.

Parlando del futuro, abbiamo intravisto un salto temporale proprio all'ultimo minuto. Mostrava solo una piazza cittadina dall'aspetto desolato e distrutto mentre Matt attraversava un'auto della polizia. Questa è l'unica cosa positiva dal punto di vista di questo futuro, che almeno Matt è vivo e sta vivendo il suo sogno. Damon è visto in piedi sull'orologio sopra la piazza e questo è tutto ciò che abbiamo!

in an intervista esclusiva con Buzzfeed , Julie Plec ha detto che “la prossima stagione gioca un po' con i salti temporali. Ci divertiremo un po' a vivere nei flash forward e anche nel presente'. Hmmm, mi piace il suono di quello! Mi fa mancarePerdutoe quei mondi flash forward/flash lateralmente.

Cosa ne pensi del finale e della sesta stagione nel suo insieme? Cosa ti aspetti o speri di vedere nella settima stagione?

[Credito fotografico: Annette Brown/The CW]