Recensione finale della serie The Good Wife: Alicia visse per sempre felici e contenti?

Ci vuole molto per farmi piangere. Tuttavia, quando si tratta dei finali di serie dei miei programmi preferiti, mi spaventerò gli occhi. l'ho fatto conAmici, l'ufficio, come ho incontrato tua madre,eParco e ricreazione.Stasera l'ho fatto di nuovo quando ho visto l'ultimo episodio della serie stellare della CBSLa buona moglie,con protagonista la splendida Julianna Margulies nei panni dell'eccellente avvocato Alicia Florrick. Dopo sette stagioni, finalmente scopriamo se Alicia rimane con il marito traditore Peter (il sempre affascinante Chris Noth). Tuttavia, dovrai continuare a leggere per scoprirlo!

Il verdetto è se Peter andrà in prigione ed è arrivato rapidamente. La giuria ha impiegato solo un'ora per determinare se il governatore Florrick andrà in prigione. Peter e Alicia hanno deciso che avrebbe dovuto accettare una condanna a due anni di prigione, che è ancora piuttosto pesante considerando che questa volta sembrava che Peter fosse davvero innocente. In veroLa buona mogliemoda, c'è una svolta. La giuria non ha raggiunto un verdetto, ha semplicemente posto una domanda: vorrebbe sentire una chiamata al 911 dalla vittima. Dopo aver ascoltato la chiamata e aver notato un rumore chiaramente udibile, la giuria vuole sapere di cosa si tratta prima di tornare alla deliberazione. Jason (Jeffrey Dean Morgan) capisce subito che il rumore è una suoneria. Mi chiedo se Kalinda (Archie Panjabi) sarebbe stata in grado di farlo così velocemente...

E prima di entrare nella prima pausa pubblicitaria Lucca (il talentuoso Cush Jumbo) ha una fantastica conversazione con Alicia. Dice alla signora Florrick che deve ringraziare Jason per il suo aiuto. Lucca usa anche questo tempo per dire ad Alicia che Jason è preoccupato che non divorzierà da Peter se andrà in prigione e che di solito sceglie la responsabilità sull'amore. Ci sono voluti solo 156 episodi perché qualcuno avvisasse Alicia di questo fatto molto ovvio su se stessa! E poi mentre fantastica su come sarebbe la sua vita con Jason o suo marito, Alicia ha un terzo scenario con nientemeno che Will Gardner (Josh Charles), l'uomo con cui tutti volevano che Alicia finisse fino alla morte e Jason è arrivato e l'ha spazzata via dai suoi piedi. In questa sequenza, Will aiuta Alicia con il caso di Peter e l'aiuta a prendere una decisione sull'amore.

Alicia ha ancora bisogno dell'assistenza di Cary (il sottoutilizzato Matt Czuchry) per ripulire il nome di Peter. Se non avesse avuto bisogno del suo aiuto, Cary potrebbe non essere nemmeno apparso nell'episodio finale. Jason e Alicia interrogano i proiettili mancanti dall'armadietto delle prove e chiedono se sa a chi potrebbe appartenere il telefono con la suoneria che è suonata durante la chiamata al 911. Il telefono appartiene a una donna interpretata daMinoreè Sutton Foster. Curiosità: Foster ha lavorato con Matthew Morrison in un episodio diMinorequesta stagione e il personaggio di Morrison, Connor Fox, è presente al processo in cui appare il personaggio di Foster. Inoltre, Foster e Matt Czuchry appariranno suLe ragazze di Gilmorerinascita entro la fine dell'anno.

Peter ha parlato con uno dei suoi donatori e scopre che Eli (Alan Cumming) ha esortato tutti i donatori di Peter a iniziare a trasferire fondi a una campagna che sosterrebbe Alicia. Eli pensa che sarebbe un'ottima candidata a Governatore, se Peter fosse costretto a dimettersi quando sarà condannato al carcere. Non potrei essere più d'accordo! Sarebbe un eccellente spin-off guardando Alicia affrontare i doveri di gestire lo stato dell'Illinois. Peter è furioso che Eli stia facendo questo, ma Eli dimostra il suo punto.

I colpi di scena continuano ad arrivare con questo fantastico episodio. I proiettili mancanti sono stati recuperati e non un momento troppo presto. Diane (Christine Baranski) vuole che i risultati vengano mostrati alla giuria prima che venga emesso un verdetto. Ma poi scopriamo che i proiettili provenivano dalla pistola di Locke, il che significa che Peter ha un motivo per nasconderli. Quando viene annunciato che il marito di Diane, Kurt (Gary Cole), prenderà posizione, tutto si scatena. Diane si rifiuta di interrogare Kurt e Alicia le ricorda che ha un cliente da rappresentare. Quando Diane non incrocia Kurt, Lucca subentra su richiesta di Alicia. Lucca chiede a Kurt se ha cambiato la sua precedente testimonianza perché ha avuto una relazione con la donna che ha comprato la sua attività. Questo è troppo per Dianne e lascia l'aula. Quando mi chiedevo come volevoLa buona mogliealla fine, ho sempre immaginato che accadesse qualcosa di brutto a Diane. Tuttavia, questo era troppo da guardare!

Le nuove informazioni riguardanti la balistica non saranno ascoltate dalla giuria, quindi Connor e Alicia cercano di raggiungere un motivo. Connor offre un anno di libertà vigilata a condizione che Peter termini il suo regno come governatore dell'Illinois. Alicia invita Peter ad accettare questa offerta perché teme che la giuria sia troppo imprevedibile. Peter accetta l'accordo e chiede ad Alicia di stare al suo fianco un'ultima volta. Will viene fuori dallo sfondo e spinge Alicia ad andare da Jason, ma non prima di aver detto a Will che lo amerà per sempre. Alicia chiama Jason e gli lascia un messaggio in segreteria dicendogli che tutto è fatto...

Alla conferenza stampa per Peter per annunciare le sue dimissioni, Alicia è presente, ma il suo cuore non c'è. Pensa di vedere Jason da lontano e invece di prendere la mano di Peter alla fine della conferenza, insegue Jason. Purtroppo non è lui. Inoltre, quando si gira, viene schiaffeggiata in faccia da Diane. Alicia non ha ottenuto il lieto fine che tutti volevamo, è triste e sola. Non ha Peter, Jason o il suo lavoro nella nuova azienda che lei e Diane avrebbero creato. Per questo motivo, ho dovuto versare una lacrima per Alicia e la serie che ho amato negli ultimi sette anni.

Cosa ne pensi dell'ultimo episodio diLa buona moglie? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Foto di: CBS