The Flash Stagione 1 Episodio 10 Recensione: “La vendetta dei ladri”

Dopo più di un mese di pausa, una delle nuove serie di successo di The CW Il flash finalmente tornato con una forte premiere invernale, come Barry Allen ha affrontato una squadra malvagia diEvasionevede Wentworth Miller e Dominic Purcell nei panni dei membri di Rogue Captain Cold e Heat Wave.

Qualcosa cheIl flashcontinua a funzionare con (nessun gioco di parole) che gli ha permesso di avere così tanto successo così rapidamente è quanto sia divertente ogni episodio. Anche se potrebbe essere sembrato un po' sopra le righe, vedere Miller e Purcell dare il massimo nei loro ruoli è stato spettacolare. La relazione di Heat con Cold assomiglia molto a quella che hanno nei fumetti, e il fatto che questi due attori abbiano lavorato a stretto contatto prima non ha fatto altro che aumentare le loro scene.

Mi è piaciuto che ogni personaggio sia stato utilizzato in questo episodio, il che può essere complicato quando si tratta di grandi cast come questo eFreccia.Hanno spostato molte trame in avanti, da Eddie e Iris che si trasferiscono insieme a Barry che torna a casa con Joe a Caitlin che entra in questo F.I.R.E.S.T.O.R.M. mistero, che purtroppo l'ha portata a essere rapita dai Rogues. È stato particolarmente emozionante vedere Eddie entrare in più nell'azione e persino riuscire a salvare The Flash nella battaglia contro Freddo e Calore. Per quanto riguarda la scena d'azione in sé, l'intera faccenda è stata uno dei combattimenti più eccezionali che abbiamo visto nello show finora, con Barry che ha dovuto schivare e scappare da raggi di fuoco e ghiaccio dappertutto.

Un aspetto che è stato una parte fondamentale di 'Revenge of the Rogues' è stato che Central City ha veramente appreso di The Flash, che scopriamo era principalmente il piano di Cold fin dall'inizio. All'inizio era confuso ciò che Cold guadagnerebbe avendo The Flash là fuori al pubblico, ma conoscendo questo personaggio così come me dai fumetti, vede questo come un modo per indebolire Flash. Proprio come nei fumetti, Heat è molto 'i muscoli', il che non è necessariamente una cosa negativa perché era molto divertente. La cosa grandiosa dei Rogues è che per quanto sdolcinati possano essere i loro nomi o costumi da cattivi, rimangono comunque delle vere minacce reali e serie per Barry e gli altri; è solo che possono anche farci ridere una o due volte.

A parte tutta l'azione di Rogues nell'episodio, mi è piaciuto molto vedere le prime lotte di Barry, mentre si allenava per diventare più veloce e migliore in modo da essere pronto per il Reverse-Flash (un nome che a Harrison non piaceva così tanto). Harrison ha interpretato un ruolo molto misterioso (non che sia esattamente qualcosa di nuovo) in cui non eri davvero sicuro di cosa stessero facendo con lui. La scena in cui parla di Barry che lo spinge a essere migliore mi sta dando tutti i tipi di vibrazioni Reverse-Flash, e sta essenzialmente suggerendo sempre di più che Harrison è l'incarnazione di Hunter Zolomon.

Ultimo ma non meno importante, ho apprezzato il fatto che la situazione di Iris e Barry abbia avuto una conclusione abbastanza rapida poiché ora sono di nuovo amici. Anche se ad un certo punto ci sarà sicuramente un dramma triangolare, ero solo felice di vederli arrivare a questa posizione in modo che potessimo smettere di avere quei momenti imbarazzanti.

Nel complesso, 'Revenge of the Rogues' è facilmente uno dei miei episodi preferiti della stagione, poiché ha continuato la grande serie dello show di darci uno spettacolo completo di supereroi con grandi supercriminali come Heat Wave e Captain Cold. A proposito, abbiamo ottenuto una scena post-credit piuttosto interessante che, pur non mostrando il suo volto, ha presentato Lisa Snart (che sarà interpretata da Peyton List nell'episodio 16), mentre è venuta per salvare suo fratello Leonard e Heat.

The Flash va in onda il martedì sera, 8/7c su The CW.

[Foto tramite The CW]