Come farla franca con la recensione del finale di stagione di Murder: 'Anna Mae?'

Anna Mae

Dopo tutti gli alti e bassi di questa stagione, la fine è finalmente arrivata. Diamo un'occhiata a cosa è successo in Come farla franca con l'omicidio finale della seconda stagione, 'Anna Mae'.

In realtà non ricapitolerò l'episodio questa settimana poiché è il finale di stagione, e parlerò invece di temi e aspetti più ampi di 'Anna Mae'.

Come puoi vedere dal titolo dell'episodio, 'Anna Mae' riguarda, in gran parte, Annalise. Viola Davis ha costantemente consegnato per tutta laCome farla franca con l'omicidioè corsa, e quella performance si è intensificata solo durante la seconda stagione. “Anna Mae” non fa eccezione, e sia la performance che la storia del personaggio sono state rafforzate, proprio come la scorsa stagione, dall'aggiunta di Cicely Tyson (fuori tema, ma quanto è folle che Cicely Tyson sia91 annie ANCORA offre prestazioni così forti??). Il passato di Annalise e le decisioni che hanno influenzato la sua evoluzione nel personaggio che è diventata sono stati gli obiettivi principali dell'ultima parte di questa stagione, e l'esplorazione di questo passato è stata meravigliosa da guardare. Abbiamo avuto modo di incontrare ancora di più della famiglia di Annalise nel finale di stagione di stasera, e le loro personalità fanno da bel contrasto con l'aura che Annalise proietta nella sua vita quotidiana.

In molti modi, 'Anna Mae' e, col senno di poi, la seconda metà di questa stagione sono stati tanto sulla progressione di Frank quanto su quella di Annalise. Charlie Weber è uno degli attori più sottovalutati diCome farla franca con l'omicidio, e lo sguardo più da vicino alla sua crescita in, in mancanza di una parola migliore, un mostro è stato scritto e interpretato in modo fenomenale. Frank è un personaggio molto più complesso di quanto siamo stati portati a credere a volte durante la corsa dello spettacolo, ed è stato fantastico vedere questa complessità sotto una luce più forte.

La storia dei fratelli accusati di aver ucciso i loro genitori è stata avvolta in modo meraviglioso e la conclusione della trama è stata mostrata essere in gioco da un po' di tempo. Ancora una volta, non ricapitolerò gli eventi reali, ma sono finito per essere molto più soddisfatto del modo in cui si è concluso di quanto mi sarei mai aspettato.

Nel complesso, la seconda stagione diCome farla franca con l'omicidionon era perfetto. Ha avuto un sacco di alti e bassi (e molti più bassi rispetto alla prima stagione), e ci sono stati momenti (specialmente durante la prima metà) in cui la trama sembrava serpeggiarsi in un luogo da cui non poteva riprendersi facilmente. Indipendentemente da ciò che è successo durante la maggior parte della stagione, però, 'Anna Mae' è stata il più vicino alla perfezione possibile. Tutto è andato perfettamente insieme e le esibizioni hanno catturato completamente la gamma di emozioni richieste. Più dell'anno scorso, non vedo assolutamente l'oraCome farla franca con l'omicidioper tornare per la stagione 3, e le possibilità per la progressione della storia sono quasi infinite.

Cosa ne pensi di 'Anna Mae?' Qual è la tua opinione sulla seconda stagione diCome farla franca con l'omicidionel complesso? Fateci sapere tutti i vostri pensieri nei commenti in basso!

[Credito fotografico: ABC/Mitch Haaseth]

Come farla franca con Murder Stagione 2 Episodio 15 Recensione: 'Anna Mae'
5

Sommario

Come farla franca con l'omicidiola seconda stagione si è conclusa in modo assolutamente perfetto con il miglior episodio dello show da un po' di tempo.