I fan dell'horror pensano che il franchise di Nightmare On Elm Street sia morto

C'è stato un tempo in cui una persona poteva essere schiaffeggiata per aver detto una cosa del genere, ma Elm Street potrebbe esserlo... una specie di vicolo cieco in questo momento poiché con Robert Englund che appende la fedora scassata e l'iconica felpa, non ci sono molti volti che i fan sono disposti a vedere assumere il volto temuto di uno dei loro cattivi preferiti di tutti i tempi. Freddy Krueger è stato riportato in vita in un tentativo da Jackie Earle Haley anni fa, ma anche con Robert Englund che lodava la performance non era abbastanza buono per molti fan poiché nelle loro menti, Englund è l'unico ragazzo che merita di interpretare il ruolo . Questo è un atteggiamento divertente da avere poiché nell'era dei reboot e dei remake ci sono stati molti personaggi iconici che sono stati rifatti, scambiati di genere, di razza e le persone non hanno battuto ciglio. Ma prendi un'icona dell'orrore e prova a rifarla, e le persone perdono le loro menti innamorate perché non riescono a vedere nessun altro in questo ruolo. Un altro fatto divertente è che per un po' la gente ha guardato Halloween e venerdì 13 senza curarsi di chi ci fosse dietro la maschera. Potrebbe essere che il fatto che Jason e Michael siano insabbiati fornisca una scusa, ma sembra che Nightmare on Elm Stree potrebbe evolversi e diventare qualcosa di molto più di quello che era pur mantenendo l'oscuro senso dell'umorismo che alla fine è nato grazie alla natura giocosamente folle di Freddy. Robert Englund non avrebbe più assunto il ruolo, ma sarebbe interessante vedere se si potesse trovare qualcuno che volesse fare un tentativo e farlo funzionare. Jackie Earle Haley potrebbe essere ancora una prospettiva praticabile, ma la storia dovrebbe davvero cambiare e potrebbe anche dover allungarsi un po', lontano da Elm Street e in un mondo in cui gli incubi sono ancora molto reali.

Se il franchise deve finire, così sia, ma sarebbe meglio finire dopo un altro film o due che chiarissero che Freddy avrebbe non essere mai veramente morto , ma potrebbe essere meno spaventoso dell'uomo nero, nel senso che è ancora lì ma la gente non ha più paura di lui. Oppure un altro film potrebbe finire con un cliffhanger e far sapere che ci sarà sempre qualcosa da temere. Comunque possa succedere, è facile pensare che ci sia ancora abbastanza vita rimasta nella storia per ricavarne qualcosa e forse anche creare altri due o tre film che potrebbero avviare la vecchia idea e magari metterla a tacere non molto tempo dopo. La storia di Freddy è quella che può comprendere una gamma molto più ampia di quella che ha affrontato in passato poiché il suo obiettivo principale era ottenere vendetta per la sua morte uccidendo i figli delle persone che lo hanno bruciato vivo. Certo, era un molestatore di bambini e un assassino, ma come è stato visto abbastanza spesso, prendere la legge nelle proprie mani, specialmente nei film, tende a creare problemi a cui una persona non stava davvero pensando in anticipo. È vero, non c'era modo di sapere che Freddy sarebbe diventato una specie di demone onirico che avrebbe scaricato le sue frustrazioni e la sua rabbia sui figli di coloro che lo hanno ucciso, ma c'è molto di più che si può fare con questo, soprattutto dal momento che il personaggio si nutre di paura e di anime umane.

Perché non portare Freddy oltre? Perché non cogliere l'occasione e riportare il cattivo in un modo più vicino all'originale e quindi un po' più facile per le persone? Anche se probabilmente non accadrà presto, sarebbe bello vederlo lo stesso poiché Freddy è uno dei mostri cinematografici più famosi e iconici di tutti i tempi e la sua capacità di colpire le persone nei sogni è ancora una delle più potenti armi che ogni cattivo può avere poiché si deve pensare che alla fine ogni persona deve dormire, e se sono mentalmente esauste quando raggiungono il mondo dei sogni, allora è ancora più facile giocarci. Almeno è un'idea, ma potrebbe non essere presa sul serio poiché molti fan saranno irremovibili sul fatto che il personaggio di Freddy non può essere giocato da nessuno ma Robert Englund. Anche se è facile concordare sul fatto che sarà sempre il migliore, è un po' sciocco pensare che una grande idea come questa sia morta semplicemente perché l'unica persona che l'ha resa così eccezionale non assumerà più il ruolo . I fan sono decisamente confusi e frustranti a volte poiché molti di loro vogliono che il franchise continui, ma non sono disposti a piegarsi o scendere a compromessi per farlo accadere.