Hemlock Grove: Il mostro interiore. Sono tutti cattivi?

Fuori dagli schemi. Mostro. Sono la stessa cosa? Nel Boschetto di cicuta, sembra proprio di sì. Nessuno è chi sembra essere. Le madri sono contorte, i dottori sono contorti e ora i poliziotti - i nostri bravi ragazzi di riferimento - sono incasinati.

La dottoressa Clementine Chasseur (Kandyse McClure) porta un distintivo per il ramo Fish and Wildlife del governo. Lei è dentroBoschetto di cicutaindagando sulla possibilità di un animale che attacca le ragazze. È anche una cacciatrice di mostri con il misterioso Ordine del Drago che è davvero in città per altri affari. Per uccidere il mostro. Chasseur in francese significa cacciatore. In realtà è una cacciatrice di mostri, ma la nostra ostinata e amante Clementine è incasinata quanto i cattivi. Ha grossi problemi con l'alcol, passa da donna a donna e inciampa nel suo cammino verso Dio. In effetti, è caduta fuori dal sentiero e sta seguendo Cappuccetto Rosso nel bosco spaventoso. Quindi, non solo temiamo il mostro, ma temiamo anche il cacciatore di mostri. È un mondo spaventoso là fuori.

Ma non è l'unica a subire torture personali. Anche se sei ricco o sensitivo o comunque benedetto, sei ancora tormentato. Roman e Shelly, nonostante il loro privilegio, sono degli estranei, evitati dai loro coetanei adolescenti. Peter il ragazzo lupo sopporta il bullismo a scuola e anche in città; tutti, adulti compresi, credono che sia un lupo mannaro. E uccidere le ragazze.

È lui? Conosce anche se stesso? Le ambiguità mi stanno facendo impazzire, ma in senso positivo. Amo le prese in giro, la dolce tortura del mio lento approccio al finale.

Un particolare pezzo intrigante del puzzle che – beh, mi lascia perplesso, che non riesco a capire, è il rapporto tra Roman e sua madre, la regale Olivia Godfrey. Olivia è un mistero, il suo passato, la cicatrice sulla schiena. Da dove viene? Il suo accento elegante non offre alcun indizio sulle sue origini. Perché è sempre vestita di bianco, quando chiaramente non è un angelo? Ma esattamente COSA è lei? Drogato? E lei sta dormendo con suo figlio? E perché è la donna più temuta della città?

Nessuno è monogamo. Il Norman sposato (Bates?) è coinvolto in una relazione di amore/odio con Olivia. Olivia rimorchia giovani uomini sexy come baristi e lascia che gli facciano cose deliziose sul sedile posteriore della sua macchina.

E una domanda più grande che ho è, perché tutti i grandi cattivi ultimamente sembrano avere accenti? Olivia lo fa. Il professor Joe Carroll di The Following lo fa. Il dottor Lector ad Annibale? Accento. Questi accenti rappresentano in qualche modo la nostra paura dell'invasore? Lo straniero parassita e l'estremo estraneo che viene nelle nostre città e nelle nostre case e ruba (stupra e uccide) le nostre donne? Abbiamo paura di questi estranei che non suonano come noi? Ecco perché, forse, pensiamo che gli estranei siano capaci di compiere atti atroci: come far saltare in aria la maratona di Boston. Ci sentiamo più sicuri pensando che “noi”, i membri responsabili delle nostre comunità, non abbiamo impulsi malvagi, mostri dentro di noi. No, sono solo quei tipi scuri e scuri, anche se molto seducenti.

Raccapricciante. Strano. Bellissimo. Audace. Questi sono i miei aggettivi per la serie in questo momento. Chiudo a due terzi diBoschetto di cicutae mi sono preso il mio tempo con ogni episodio, cercando di assaporarli piuttosto che consumare l'intera serie in un sorso. Per me gli episodi diventano più forti, i personaggi – amati e odiati – più ricchi e le cose diventano più intriganti. Voglio sapere!

I temi mi attirano come una calamita. Lotte di classe, paura della scienza e della tecnologia moderne, ansia per il cambiamento della società e dei suoi membri. E sesso. Tanto sesso. Questo spettacolo è un vero e proprio sogno freudiano che si avvera. Da tutto il fumo di sigarette al potenziale erotizzato dei vampiri, dal sesso adolescenziale a Roman e alla sua – ehm – attenzione per i suoi amanti; perché, è abbastanza per farti svenire. Poi fuma una sigaretta.

Lo spettacolo stesso, come i suoi personaggi in un outsider, incompreso, difficile da seguire e deriso. Da alcuni. Me? voglio restare conBoschetto di cicuta.