Hawaii Five-0 Stagione 5 Episodio 20 Recensione: “Ike Hanau (Istinto)”

Nell'episodio incentrato su Grover di questa settimana di Hawaii Five-0 , l'ex capitano della SWAT preferisce l'istinto all'amicizia. Questo potrebbe essere il caso più personale di Grover di sempre, e le linee non sono mai state così sfocate.

Il vecchio amico di Grover viene alle Hawaii per festeggiare i suoi 20questoanniversario con sua moglie e all'inizio tutto sembra a posto. Grover riceve una telefonata dal suo amico Clay la mattina dopo dopo una notte di festeggiamenti, dicendo che sua moglie è caduta da un dirupo ed è morta. Sembra che Grover stia consolando Clay, ma lo sguardo sul suo volto racconta una storia diversa. Sebbene l'amico in lui non voglia andare lì, Grover non può scuotere la sensazione che qualcosa nella situazione non sia giusto. Steve pensa che Grover stia raggiungendo poiché non ci sono assolutamente prove che suggeriscano che Clay abbia spinto sua moglie, ma l'intuizione di Grover sta urlando che qualcosa è molto sbagliato.

Abbastanza sicuro, piccoli pezzi, sebbene circostanziali e teorici, di cose che avrebbero dovuto essere ascoltate durante la caduta della moglie di Clay, iniziano a scuotersi. Senza movente e senza prove, la squadra non è convinta. Quindi Grover racconta una storia del suo passato che dimostra che Clay è fin troppo bravo a mentire, e per di più, a mentire in un modo che si fa bella. La squadra accetta almeno di esaminare il caso come un possibile omicidio, e Grover coinvolge persino sua moglie nella sua teoria. All'inizio, la moglie di Grover è inorridita dal fatto che suo marito possa pensare una cosa del genere, ma si riprende perché ha imparato a fidarsi anche dell'istinto di suo marito.

Sicuramente Grover finisce per arrestare Clay sulla base del fatto che Clay ha una relazione da oltre un anno. Sottolinea anche che Clay ha ucciso di proposito sua moglie alle Hawaii contando sul fatto che, poiché Grover è il suo più vecchio amico, non sospetterebbe alcun gioco scorretto. Non è il gioco a cui sta giocando Grover, perché anche se non ha prove concrete che Clay sia un assassino, promette a Clay che farà a pezzi la sua vita pezzo per pezzo finché non troverà tutto ciò di cui ha bisogno per mettere via Clay. È una vittoria vuota per un uomo che ha perso due amici in un giorno.

Contemporaneamente, Danny lavora con il dottor Shaw su un altro cadavere mentre il resto della squadra assiste Grover. Durante il trasporto di un corpo, Danny e Shaw rimangono bloccati in un ascensore. Per la maggior parte delle persone l'idea di essere bloccato in uno spazio ristretto con un cadavere sarebbe la parte inquietante, ma Danny ha un'estrema claustrofobia. Il dottor Shaw parla con Danny dal davanzale e i due si dimostrano una buona squadra nel portare a termine il lavoro in un piccolo spazio. Il loro caso finisce per essere aperto e chiuso. Non è stata una trama fantastica come quella di Grover questa settimana, ma è sempre bello vedere il legame di squadra.

Chi altro è rimasto colpito dalla determinazione di Grover di fronte a così tanti dubbi? È una buona lezione che l'istinto di base non dovrebbe essere ignorato.

[Foto tramite CBS]