Hawaii Five-0 Stagione 5 Episodio 15 Recensione: “E' Imi Pono (Alla ricerca della verità)”

Il caso di questa settimana Hawaii Five-0 coinvolge un giornalista freelance con un debole per la copertura di aree pericolose in cui le persone vengono trovate morte nei vicoli. Il giornalista, Julius Brennan, è per prima una fonte di mistero; ha lavorato pochissimo negli ultimi mesi e ha degli appunti scritti a mano sotto forma di tatuaggio sul petto. Lo stesso tipo di lavoro si trova nella stanza di Brennan, quindi Jerry ha il compito di decifrare il codice mentre la squadra lavora al resto del caso. Un vecchio collega convince ulteriormente la squadra che Brennan non era l'uomo che era una volta, e tutti gli indizi indicano che la sua morte è legata al suo tempo in Congo. La squadra è aperta a un mondo devastato dalla guerra che Brennan ha sperimentato e un nemico che si è fatto mentre si trovava nella regione. Questo nemico è Roko Makoni (interpretato da Barkhad Abdi, che ha fatto un lavoro fantastico giocando al fianco di Tom Hanks incapitan Phillips), e quel che è peggio è che si scopre che Makoni è molto vivo e vive a Oahu, nonostante le voci sulla sua morte siano state riportate dalla CIA.

Si scopre che un vecchio collega di Brennan è diventato traditore in cambio di diamanti insanguinati e ha deciso che avrebbe preferito non essere preso vivo. Makoni non è così altruista, decide invece di prendere degli ostaggi in un taxi cablato da una bomba per lasciare l'isola. Il risultato è una conversazione futile tra Steve e Makoni sulla logica del terrorismo. Sappiamo che questa è solo una tattica di stallo perché non c'è negoziazione con i terroristi, non per principio, ma perché le loro menti non saranno mai influenzate. Steve compra Kono giusto il tempo per sparare a Makoni (seriamente, questa ragazza ha incredibili abilità da cecchino!), e lei sceglie di non prendere un colpo alla testa perché 'un proiettile in testa sarebbe stato troppo facile per lui'.

Se pensi che San Valentino dovrebbe mettere Danny di buon umore, ti sbagli di grosso. Un errore tecnologico fornisce a Danno tutti i testi tra la figlia Grace e un ragazzo della sua classe. Danno è su tutte le furie per il 'piccolo delinquente' che osa chiedere alla sua bambina qual è il suo tipo preferito di caramelle. Steve ha ragione; Danny potrebbe aver bisogno di un po' più di terapia mentre sua figlia entra nell'adolescenza. Anche se può sembrare che Danny stia esagerando, quando Grace in realtà mente a suo padre su dove sarà per il pomeriggio (gelato con un ragazzo invece di studiare da un amico), Steve sta zitto. Sebbene Danny vada per arrestare sua figlia, fa un grande passo avanti e sceglie invece di fidarsi che lei possa fare buone scelte. Grace dimostra che può quando confessa la verità a suo padre, e vediamo che Grace e Danny sono davvero l'uno l'altro di San Valentino.

Danny non è l'unico 'bahumbugging' della vacanza, poiché ha compagnia lì con il dottor Shaw. È Jerry di tutte le persone, il teorico della cospirazione di Oahu, che ha una visione dolce di una vacanza in cui le persone si apprezzano a vicenda. Su incoraggiamento del suo amico, Jerry si avvicina al piatto con Shaw, e i risultati sono dolci.

Ora sii onesto, alzi la mano se quegli hamburger a forma di cuore che Grover stava girando sembravano fantastici!

[Foto tramite CBS]