Grey's Anatomy Stagione 11 Episodio 25 Recensione: 'Sei la mia casa'

È stata una stagione incredibilmente difficile e straziante di Grey's Anatomy . Meredith e Derek sono quasi crollati, Arizona e Callie lo hanno fatto davvero, April e Jackson hanno perso il loro bambino e, naturalmente, Derek ha perso la vita troppo presto. Dopo tutta quella perdita, lo spettacolo ha optato per un finale di stagione più promettente, anche se ci sono stati alcuni punti negativi.

Riprendendo da dove è finito il cliffhanger della scorsa settimana, la vittima dell'incidente d'auto di April è ancora intrappolata nella sua auto, proprio fuori dall'ospedale. Meredith interviene per aiutare April a guidare l'operazione di salvataggio. Il piano è operarlo fuori dall'ospedale abbastanza da portarlo in sala operatoria. La parte difficile è che il suo tempo di viaggio dall'auto alla sala operatoria non deve superare i cinque minuti. È una mossa rischiosa, ma è l'unica opzione. Meredith sa di cosa ha bisogno il suo paziente per superare questa situazione e porta il figlio appena nato dell'uomo per incontrare suo padre, una possibilità che Derek non ha mai avuto con la figlia sua e di Meredith.

Nel frattempo la fidanzata dell'uomo è bloccata tra l'incudine e il martello, sul punto di rimanere paralizzata mentre ancora sanguina copiosamente dopo aver appena avuto un bambino. Dato che la paralisi è solo una possibilità perché Stephanie ha lasciato i suoi tirocinanti soli con il paziente, viene espulsa dalla sala operatoria. Stephanie non capisce la prima regola di essere un residente in un ospedale universitario: i tirocinanti sono una tua responsabilità, compresi i loro errori. Ha la possibilità di riscattarsi, ma guadagna ancora un severo rimprovero da Bailey su come ha bisogno di 'allevare i suoi anatroccoli' per essere il futuro della medicina. Edwards sarà un ottimo dottore se ascolta tutto ciò che Miranda Bailey le dice di fare. Inoltre, questa storia ha un lieto fine, con madre, padre e bambino tutti vivi e in via di guarigione.

Dopo tutto questo, April è in preda a un'adrenalina che non vuole finire. Jackson riconosce che April vuole tornare nell'esercito poiché le ha restituito la luce dentro di lei di cui si è innamorato. Il problema è che questa volta non può essere lì quando torna.

La lotta di Catherine e Webber va di male in peggio davanti a tutto lo staff. Catherine non è mai stata brava a scendere a compromessi, e scegliere di non dare a Bailey la posizione di Capo di Chirurgia che si è guadagnata è l'ultima goccia. Bailey è felicissima della prospettiva di diventare capo, perché non ha ancora idea che le venga strappato via. Dopo una giornata di stupida tensione, Meredith ne ha abbastanza e, usando la sua 'carta del marito morto', ordina a Catherine e Webber di risolverlo poiché entrambi sono ancora vivi per poterlo fare. Così finalmente parlano, o meglio negoziano, ogni problema della loro relazione, e si sposano nella cappella dell'ospedale. Bailey prende anche la notizia che dovrà competere per il capo piuttosto bene, dicendo che si sente dispiaciuta per la persona che sta per perdere contro di lei. Seriamente, chi non ama Bailey?

Jo e Alex non si parlano da quando hanno litigato per lasciare Seattle insieme, o meglio, non lasciare Seattle. Alex non ha nemmeno avuto la possibilità di parlarle di Meredith e dei bambini che si trasferiscono, e Meredith vuole anche che Amelia venga con loro. Jo è sconvolta dal fatto che Alex lo consideri e non le lasci molto voto. Insiste che vuole una vita con lei, ma Jo non è più sicura di ciò che vuole. Dopo un po', sa che vuole stare con Alex perché lo ama, e chiede loro di venderle la casa di Meredith e di prendere un loft solo per loro due. Ci rifaremo con questi due tra qualche mese.

Maggie ha una situazione difficile da affrontare che cerca disperatamente di soffocare mentre è al lavoro. Meredith finalmente convince sua sorella a dirle che i suoi genitori stanno divorziando dopo che sua madre ha avuto una relazione. Meredith insiste che Maggie venga a parlarle di queste cose, perché è probabile che Meredith abbia visto di peggio e sappia come far passare sua sorella attraverso il fuoco.

È stata una stagione difficile per Amelia Shepherd. Oggi sta solo cercando di fare il suo lavoro, ma allo stesso tempo è costretta a chiedersi se vuole una relazione con Owen, e ad affrontare i suoi problemi con Meredith e il modo in cui ha gestito la morte di Derek. Tutto culmina alla fine della notte, quando Meredith dà ad Amelia il suo vecchio telefono con l'ultimo messaggio che Derek le ha mai lasciato. Queste sono le ultime parole che qualcuno sentirà dire da Derek Shepherd, e invece di crollare, Amelia è grata di sentirle. Amelia ascolta le ultime parole del suo defunto fratello con Owen al suo fianco, quindi procede a 'ballare' con Maggie e Meredith, l'ultima scena di speranza della notte.

Tutto sommato, un finale ottimista tanto necessario dopo la stagione brutaleGrey's Anatomyha avuto.

[Credito fotografico: Richard Cartwright/ABC]