Gotham Stagione 2 Episodio 6 Recensione: 'By Fire'

L'episodio di questa settimana di Gotham continua la trama di Firefly mentre Bridget Pike finisce per trovarsi in più di una sola situazione accesa. Nel frattempo, Butch si stanca di infiltrarsi nell'organizzazione dei Galavan e la relazione di Nygma con Kringle arriva a una conclusione scioccante.

Anche se non è stato un grande miglioramento rispetto alla scorsa settimana, questa volta ho potuto godermi l'arco di Firefly un po' di più nella scorsa notteGotham, ed è stato piacevole vedere che alla fine di tutto questo, Bridget non si è mai trasformata in una cattiva persona. Oltre a derubare le persone con Selina per scappare da Gotham City, stava cercando di usare ciò che aveva per aiutare effettivamente persone innocenti, cosa che rispettavo molto. Tuttavia, è ancora legato alla mia previsione che sarebbe diventata un personaggio tragico, anche se c'è una svolta: non è stata uccisa! Arriveremo a questo finale tra un po', poiché ora ci sono ancora più punti interrogativi nell'aria.

Non so se ho commentato molto su Butch nelle recensioni precedenti, ma è facilmente uno dei personaggi più simpatici suGotham. E non se la passa affatto facile in questo momento a causa di tutte le cose che deve affrontare. Dirò, però, che è stato esilarante vedere che il suo moncherino ora è un martello dopo che la sua mano è stata mozzata dal Pinguino. Alla fine è stato piuttosto divertente quando ha cercato di abbattere Tabitha nel loro piccolo combattimento nella residenza Galavan. A proposito di Tabitha, possiamo per favore dare a questo personaggio uno sviluppo del personaggio adeguato e alcuni livelli interessanti? Sono trascorse sei settimane e questo personaggio, che ero più entusiasta di vedere presentato in questa stagione, è ancora unidimensionale come lo era dal suo primo episodio. L'oscura arguzia non lo fa per me, e sembra che tutto ciò che può fare davvero bene è semplicemente lanciare quella sua frusta.

Se c'è una cosa di cui soffre questa nuova stagione, è il ritmo, poiché sento che gli scrittori stanno eseguendo determinati archi narrativi nei primissimi momenti. Se hai bisogno di esempi di ciò che intendo, guarda le morti di Capitano Essen e Girolamo . Capisco che ci siano alcune trame con cui gli scrittori vogliono progredire e andare avanti, il che va bene, ma perché così tante grandi cose devono accadere così presto? Questa settimana ne abbiamo un altro in cui Nygma rivela a Kringle di aver ucciso il suo ragazzo. Prima di andare avanti, onestamente pensavo che ci sarebbe stata una grande svolta in cui Kringle avrebbe davvero apprezzato il fatto che Nygma abbia ucciso il suo fidanzato violento e che questo fosse un altro fattore imperativo nel suo percorso per diventare l'Enigmista. Ma non è così, poiché è inorridita quando sente la notizia e mentre Nygma cerca di calmarla, la uccide accidentalmente. Non ho problemi con la morte stessa; è solo il tempismo che mi fa impazzire. Questi episodi rimanenti della prima metà della stagione 2 dovrebbero avere qualche miglioramento sul ritmo perché sta iniziando a diventare sciocco.

Parliamo del finale, che ha rivelato ogni sorta di confusione. Quando Bridget ha bruciato tutto il suo corpo, viene trasferita in qualcosa chiamato 'Indian Hill', che è dove qualcuno tiene 'i mostri'. Scopriamo quindi che Indian Hill è una divisione della Wayne Enterprises. È qualcosa in cui è coinvolto Theo o è l'introduzione di un altro grande cattivo di Batman? Sono molto d'accordo con Lucas Siegel di Comicbook.com che questo potrebbe essere l'ingresso di Hugo Strange suGothamun personaggio che i produttori hanno annunciato farà il suo debutto in questa stagione. Solo il tempo lo dirà, ma mi aspettoGothamper rivelare chi è nel finale di metà stagione.

Gothamva in onda il lunedì sera alle 8/7c su FOX.

[Photo credit: Jessica Miglio/FOX]