Recensione di Gotham: cosa ne pensi del Cappellaio Matto?

Gotham ,ora tornato a pieno regime, sta davvero rotolando su tutti i cilindri. Ogni storia che raccontano è emozionante, scioccante o tremendamente divertente. A volte, tutti e tre! Questa settimana abbiamo incontrato il Cappellaio Matto e ogni personaggio è stato coinvolto in una storia avvincente. È stato un episodio godibile a tutto tondo.

Questa settimana suGotham:Il Cappellaio Matto (Benedetto Samuele,Il morto che cammina)assume Jim Gordon per rintracciare sua sorella, Alice. Leslie Thompkins torna in città con il suo nuovo fidanzato ed entrambi incontrano Jim a caso. Bruce accoglie il suo doppelganger nella sua casa, con risultati alterni. Selina cerca aiuto per Ivy. Pinguino annuncia la sua candidatura a sindaco.

Questo. Episodio. Era. Pazzo. C'erano così tanti colpi di scena che non vedevo arrivare. Prima di tutto, mi piace che stiano visitando la trama di Batman Returns, con Oswald Cobblepot in corsa per la carica di sindaco. Per quanto inquietante sia che questo accada nello stesso momento in cui la politica temeraria governa il mondo reale, è molto divertente, francamente, guardare Robin Lord Taylor fare qualsiasi cosa nei panni di Cobblepot. “Città pazza”, appunto. Inoltre, Butch ha paura dei politici? *inserisci emoji ridenti* È fantastico. Ma quello che sono davvero entusiasta di vedere è un potenziale scenario di Pinguino in carica, soprattutto perché (prossimi spoiler) ora è nato Nygma da Arkham. Potrei non voler vivere in quella città, ma chiunque abbia un ufficio pubblico consigliato da Butch e The Riddler è qualcuno che guarderei sicuramente in TV.

La saga di Jim e Leslie, però, è stata probabilmente la storia più avvincente della serata. È stato semplicemente raccontato magnificamente dal regista e dagli scrittori. Il suo arrivo al GCPD, Bullock che cerca di impedire a Jim di vederla, e quel momento straziante in cui Jim e Harvey si girano per affrontarla. Ogni minuto della loro interazione era triste. Poi, quando Jim si imbatte in Mario (la sua fidanzata) più tardi, c'era tutta una serie di emozioni racchiuse in quella conversazione. È stato interpretato magnificamente da Ben McKenzie su tutti i fronti.

Naturalmente, la sorpresa più grande di tutte è nata anche da quella storia, quando Mario si scopre essere il figlio di Carmine Falcone! Carmine è preoccupato per la storia di Leslie con Jim (come dovrebbe essere), ma tutto ciò a cui riuscivo a pensare durante quella scena era quanto fosse bello rivederlo, e come Leslie sia sicuramente diretta verso problemi da cui Jim può salvarla. Sono il team Jimle, o Gordompkins, o come lo chiamano le persone. Ma ehi, mi sto godendo il viaggio in ogni caso.

Come cattivo, il Cappellaio Matto è stato un'aggiunta davvero divertente allo spettacolo. Benedict Samuel è stata un'ottima scelta per il ruolo e il Cappellaio è un'aggiunta perfetta al manicomio che è Gotham in questo momento. Non solo ha avuto un'introduzione divertente, ma il suo breve ipnotismo di Jim ha rivelato alcune verità strazianti sul nostro protagonista preferito. Tutto ciò che riguarda il Cappellaio ha funzionato molto bene. Mi è piaciuto particolarmente quel momento in cui ha ipnotizzato Barbara e lei l'ha quasi ucciso. Certo, è solo il mio affetto fuorviante per Barbara che filtra.

L'unica parte di questo episodio di cui potrei fare a meno è il doppelganger di Bruce. Se fossi Alfred, avrei semplicemente preso alcuni dei vestiti di Bruce, avrei tagliato da solo alcuni dei capelli dei bambini, l'avrei portato fuori e lo avrei messo giù. Allora avrei detto a Bruce che è scappato. Ma ovviamente Alfred ignora i segnali di avvertimento e ora c'è un sosia di Bruce diretto là fuori. Sono sicuro che questo fosse lo scopo per cui è stato creato a Indian Hills. Era una storia avvincente, ma era più inquietante e fastidiosa che interessante o rilevante. Speriamo che i guadagni saranno più forti lungo la linea.

Alla fine l'ho trovato un episodio piacevole. Cobblepot è stato fantastico, la storia di Jim è stata un ottovolante emotivo, Leslie e Falcone sono tornati, Nygma è stato liberato e abbiamo incontrato il Cappellaio Matto. Sembra pieno zeppo, ma ogni storia è stata raccontata con facilità e con poco flash. Molto ben fatto.

Cosa ne pensate? Ti è piaciuto l'episodio? Fateci sapere nei commenti!

Gotham va in onda il lunedì alle 8/7c su FOX

Gotham Stagione 3 Episodio 3 Recensione: 'Mad City: Guardami negli occhi'
4.5

Sommario

Jim e Leslie si riuniscono, viene presentato il Cappellaio Matto e Pinguino annuncia la sua candidatura a sindaco nell'eccellente episodio di Gotham di questa settimana.

Invio
Recensione dell'utente
5 (2 voti)