Premiere della terza stagione di Gossip Girl: una recensione

La premiere della stagione di Gossip Girl è andata in onda ieri sera e dopo un'estate di grandi speranze per lo spettacolo, sono rimasta un po' delusa. È stato un ottovolante di alti e bassi, ma non tanto per i personaggi quanto lo è stato per me. Ho avuto difficoltà a comprare molte delle spiegazioni dietro alcune delle azioni dei bambini la scorsa notte, vale a dire Serena (Blake Lively), Chuck (Ed Westwick) e Blair (Leighton Meester) e Dan (Penn Badgley). Prego che Josh Schwartz e la troupe aumentino presto il ritmo, perché quello che ho visto ieri sera era una TV pazza e non una buona TV pazza.

Alla fine della seconda stagione, Blair e Chuck finalmente si sono messi insieme e allo stesso tempo hanno calmato i nervi di un milione di ragazze adolescenti che urlavano per l'evento, Jenny (Taylor Momson) è stata insignita della corona di nuova Queen Bee of Constance da Blair, Nate (Chace Crawford) e Vanessa (Jessica Szhor) erano in viaggio verso l'Europa per un viaggio zaino in spalla, Lily (Kelly Rutherford) e Rufus (Matthew Settle) si sono fidanzati e si sono trasferiti insieme per formare un moderno Brady Bunch, e Carter Baizen sembrava dì a Serena che aveva localizzato suo padre all'estero. Oh, e la cattiva ragazza Georgina Sparks (Michelle Trachtenberg) ha recuperato i soldi che erano stati rubati da Poppy (Tamara Fieldman) a Dan e si è arruolata alla New York University come coinquilina di Blair.

La terza stagione si è aperta con tutti che hanno rivelato immediatamente cosa hanno fatto durante le vacanze estive. Alcuni erano banali mentre altri sono un po' inverosimili, motivo per cui ho urlato 'Shenanigans!' allo schermo o alzai gli occhi al cielo con disprezzo un paio di volte.

Primo, non ho creduto per un secondo che Rufus o Dan non sapessero della festa di Serena in Europa. Sono sicuro che hanno guardato la TV durante l'estate o hanno usato Internet per qualcosa che avrebbe potuto mostrare una sorta di sentore sulle imprese di Serena. La loro ignoranza in materia era nella migliore delle ipotesi sconcertante.

Il ragionamento di Serena dietro tutto il caos che stava causando era infantile nella migliore delle ipotesi e il suo consiglio a Blair all'inizio dell'episodio sulla crescita era come il tè che chiama il bollitore nero entro la fine dell'episodio. Parlando di Blair, il 'gioco' a cui stavano giocando lei e Chuck era così oltraggioso che poteva essere visto solo in TV. È ridicolo, ma non necessariamente in senso positivo. Inoltre, la trama di Blair e Chuck ha sminuito un po' i loro personaggi ai miei occhi ed è stata uno schiaffo in faccia per tutti i fan di Chair là fuori che soffrivano per la loro coppia.

La povera Vanessa è stata eliminata così lentamente dal gruppo la scorsa notte, il che è triste perché è stata l'unica sana di mente durante l'intera ora.

Dan era ancora un pomposo coglione; un aspirante che ha finalmente raggiunto ciò che segretamente ha sempre voluto. Ma Dan ha la testa così in alto nel sedere che i fumi che sta respirando lo hanno ingannato facendogli mentire sulle stronzate più noiose. A volte è stato un po' doloroso da guardare.

Una delle due trame che vedo funzionare ora è l'imminente battaglia di Nate con la sua famiglia. Anche se non sono d'accordo con il modo in cui Nate sta gestendo l'indipendenza dai suoi genitori, non vedo l'ora di vedere cosa ci vorrà per rendersi conto di ciò che Bree sta cercando di dirgli sul lato oscuro della ribellione. Se tutto va bene, Bree metterà un po' di buon senso nella testa di Nate, cosa attesa da tempo nel mio libro. La seconda trama che vedo funzionare è quella di Scott Ronsson (Chris Riggi), il figlio innamorato di Lily e Rufus. Sembra un po' giovane per essere più vecchio di Serena e Dan, ma la sua presenza è una bella scossa di mistero e intrigo che mancherebbe gravemente se dovessimo rimanere con i problemi con il papà di Serena e i giochi di società di Chair. Prego che Jenny ed Eric (Connor Paolo) ottengano più tempo sullo schermo in questa stagione, perché sento che loro (o solo Jenny) sarebbero stati grandi ancore per uno spin-off piuttosto che per una Lily più giovane. Più separano Jenny dal cast principale, più sarebbe evidente che 'The It Girl' avrebbe dovuto essere nel programma autunnale di quest'anno. La spiegazione dell'assenza di Lily aveva molto senso anche perché Kelly Rutherford era in congedo di maternità al momento.

Tutto sommato, questo è il primo episodio della stagione e forse GG progredirà nei prossimi due episodi. Non posso che Jenny affronti le nuove ragazze cattive e che Georgina entri e distrugga il mondo di tutti quando ricomincia la scuola per la banda. Ho ancora fiducia che Josh Schwartz e l'equipaggio possano guidare questa nave fuori dal campo minato di idee insensate che stavano esplodendo dappertutto la scorsa notte. E anche se non lo faranno, sarò ancora lì a guardare ogni secondo di follia che lanciano sullo schermo.

Gossip Girl va in onda il lunedì alla centrale 9/8 su The CW.