Game of Thrones: cosa dice Syrio Forel al dio della morte?

Non riesco proprio a decidere se Syrio Forel sia morto o no.

È una domanda relativamente minore nelGame of Thronesmitologia, scontato. Le domande più pressanti per il pubblico dello show sono probabilmente 'Joffrey farà giustiziare Ned?' o 'Robb vincerà la sua battaglia contro Tywin Lannister?' E mentre potrei rispondere a quelli per te, ti lascerò aspettare fino all'episodio della prossima settimana, 'Baelor', per scoprirlo (a proposito, se c'è un episodio di questa serie da non perdere, è 'Baelor'). Sono più interessato a discutere le domande a cui non è stata ancora data risposta nei libri. Il destino di Syrio è una di quelle domande.

Abbiamo seguito la prospettiva di Arya durante le prime scene della serie, ma non sa se Syrio è caduto vittima della spada di Ser Maryn Trant o se è fuggito: era troppo impegnata a fuggire da sola. È naturale che non scopra se Syrio è morto; sta correndo attraverso corridoi bui ad Approdo del Re in questo momento. Ma il fatto che non abbiamo mai avuto conferma della morte di Syrio è un po' strano, vero?

Nei libri, Syrio è menzionato una volta da Cersei che è 'intervenuto' nella cattura di Arya, ma non è mai stato confermato come morto. Trant è sopravvissuto, ma se Syrio fosse stato in grado di raccogliere una spada da uno dei soldati che aveva appena aggredito, forse Trant avrebbe riconsiderato l'idea di attaccare Syrio poiché Arya era già andata via. Certo, Syrio non corre mai, ma forse Trant lo fa.

C'è anche quell'ultimo piccolo scambio tra Syrio e Arya, che richiama una conversazione precedente che hanno avuto. “Cosa diciamo al Dio della Morte? Non oggi.' Certo, motiva Arya a uscire da lì, ma potrebbe anche essere Martin che ci lancia un piccolo suggerimento sottile? Syrio ha detto al Dio della Morte, non oggi?

Forse non sono disposto a lasciare andare il personaggio che è stato chiamato 'Obi-Wan' dello show: potrebbe facilmente essere morto. Ma di certo non direi con certezza che lo sia, soprattutto considerando il fatto che non è confermato sia nello show che nel libro potrebbe lasciarlo aperto al ritorno in un lontano futuro. Senza dimenticare che nella seconda stagione incontreremo un assassino mutaforma che è un Braavosi proprio come Syrio. Coincidenza? Forse o forse no.

Cosa ne pensi? Trant ha ucciso Syrio o Syrio ha ballato per sfuggire alla morte?

Game of Thronesandrà in onda domenica prossima con l'episodio “Baelor” alle 9/8c su HBO.