Fuller House: cosa ne pensi della sigla di Carly Rae Jepsen?

Fuller House fa il suo debutto su Netflix oggi, con l'intera prima stagione ora disponibile per tuttiTutto esauritofan per abbuffarsi durante il fine settimana. E mentre sembra che gran parte del revival si baserà sulla nostalgia, ci sono alcune cose nuove che gli spettatori possono aspettarsi quando si sintonizzano suFuller House, uno dei quali è una sigla aggiornata.

La pop star Carly Rae Jepsen, apparsa di recente in FOX'sGrasso: dal vivo, canta la sigla di apertura del revival di Netflix, che è una versione più moderna ed energica dell'originale di Jesse FrederickTutto esauritosigla, 'Ovunque tu guardi'. Jepsen ha collaborato con lo scrittore/produttore Butch Walker per la copertina, che sperano chiaramente si adatti al nuovo spettacolo così come l'adattamento originaleTutto esaurito.

Per quelli di voi che hanno iniziato a guardareFuller Housee hai avuto la possibilità di ascoltare la sigla, cosa ne pensi? Sei un fan di questa versione aggiornata di 'Ovunque guardi'? Commenta sotto e facci sapere.

Fuller Houseè incentrato su una D.J. incinta e da poco vedova. (Candace Cameron Bure), che vive a San Francisco. Sua sorella minore, Stephanie (Jodie Sweetin), che è un'aspirante musicista, e la migliore amica di tutta la vita, Kimmy (Andrea Barber), anche lei madre single, decidono di trasferirsi (portando con sé la vivace figlia adolescente di Kimmy, Ramona, ovviamente ) per aiutare a prendersi cura dei due ragazzi di DJ, il 'ribelle' JD e il 'nevrotico' Max, insieme al suo bambino che sta per nascere. Inoltre, Bob Saget, John Stamos (che è produttore esecutivo diFuller House), Lori Loughlin e Dave Coulier appariranno tutti nella serie Netflix con ruoli diversi durante la sua prima stagione.

Come accennato in precedenza, tutti i 13 episodi della prima stagione di Fuller House hanno debuttato oggi su Netflix. Ascolta la versione aggiornata della sigla qui sotto:

[Foto tramite Netflix]