Fresh Off the Boat Stagione 2 Episodio 7 Recensione: 'The 1-2'

La maturazione costante di Eddie durante le prime due stagioni di Fresco di barca offre allo spettacolo una fonte costante di potenziale non sfruttato, e non solo in termini comici, in cui 'The 1-2' eccelle sicuramente. Il fantastico episodio di questa settimana diFrescorivela l'altro fantastico vantaggio di avere una dinamica familiare così ben sviluppata: la serie può raccontare storie sulla maturità con vere poste emotive, esaminando lo stato della relazione genitore/figlio con le storie informate diOmsqueste persone sono. Con una scena di apertura abilmente realizzata, 'The 1-2' sta sparando su tutti i cilindri fin dall'inizio, un episodio particolarmente versatile della migliore sitcom per famiglie della televisione.

Aprendo con una registrazione VHS della festa per l'undicesimo compleanno di Eddie, 'The 1-2' stabilisce immediatamente il conflitto al centro del suo prossimo compleanno con un fantastico cold open con una pinata assediata e una nonna molto amica della telecamera. Un anno dopo, ha deciso di organizzare una festa o, più specificamente, ha deciso di abbandonare i pancake allo scalogno e gli spaghetti di compleanno della festa dei suoi genitori per una giornata fuori con i suoi amici al centro commerciale, qualcosa su cui mente a Louis e Jessica. Ad aggravare questa decisione c'è la frustrazione di Eddie per le rigide regole dei suoi genitori in casa, che dice di non 'lasciargli mai rilassarsi'; così per il suo dodicesimo compleanno, decide di vivere per procura tramite il suo amico Dave per un giorno, con risultati disastrosi.

L'arco di 'The 1-2' è abbastanza prevedibile: sappiamo tutti che Eddie seguirà il rigido marchio di genitorialità a cui Louis e Jessica si iscrivono, proprio come sappiamo che Eddie avrà 'noodles di compleanno' aalcunipunto durante i suoi 22 minuti di funzionamento. Dove l'episodio sorprende è dove trova sfumature all'interno di queste storie. Il desiderio di Eddie di sentirsi più indipendente e il bisogno di Jessica di proteggere e guidare il figlio maggiore (per il quale farebbe chiaramente qualsiasi cosa, come professa apertamente l'episodio) si consolidano bene nella storia A della puntata, dando voce a entrambe le generazioni della famiglia Huang, e quanto possano essere difficili e imbarazzanti i periodi di transizione (noti anche come 'gli anni dell'adolescenza') nelle relazioni genitore/figlio.

Jessica vuole dare a Eddie la sua libertà, ma letteralmente non sa come; dopo aver accettato con Louis di far andare Eddie a dormire fuori casa, corre a casa di Honey per guardarlo uscire con Dave e sua madre attraverso la finestra del soggiorno. Quello che vede è orribile: Eddie sta avendodivertimento,bere litri di soda e mangiare cereali per cena. E si sta divertendo molto, finché non si rende conto del motivo per cui la madre di Dave tratta suo figlio con le briglie così sciolte: non ha altro modo di connettersi con suo figlio, incapace di comprendere i suoi bisogni o comunicare l'importanza della sua guida autorevole (anche su qualcosa semplice come andare a dormire). 'The 1-2' non cerca davvero di spiegareperchéquesta dinamica di relazione esiste così com'è (anche se le solitarie sessioni di ballo notturne di Whitney Houston sicuramente aiutano), ma certamente la usa per far capire a Eddie che il legame tra lui e i suoi genitori - in particolare sua madre - è tutto per lui, l'unico cosa che gli impedisce di regredire in una sciatta scusa di una macchina per le scoregge se lasciato a se stesso.

Quella semplice verità alimenta la moralità al centro di 'The 1-2'. Ritrarre un genitore 'duro' come tutt'altro che uno stronzo è una cosa difficile da fare, in particolare nella commedia, dove è facile trasformare qualcuno in un burbero senza amore. 'The 1-2' non ha questo problema grazie al personaggio magnificamente sviluppato di Jessica Huang, e lo sa: in definitiva, questo rende il ritorno a casa di Eddie nel cuore della notte un momento abbondantemente gratificante, anche se è uno che tutti potremmo vedere telegrafato a un miglio di distanza. Le personalità di entrambi i personaggi sono così ben sintonizzate in questo episodio, la loro sottile risoluzione sembra qualcosa di molto più grandioso e significativo; l'immagine di tutti loro che mangiano le tagliatelle di compleanno intorno al tavolo è preziosa, ed è una visuale che ancora i viaggi di genitori e figli in questa settimanaFresco di barca.

E questo non include nemmeno le esilaranti trame secondarie dell'episodio; che si tratti dei tentativi di Evan ed Emery di mettersi con i piedi per terra, o dell'incredulità di Louis per l'amicizia di Eddie con Mitch, non c'è un momento di 'The 1-2' che non si sente stratificato con personalità, umorismo e pathos, fino al più piccolo momenti, come Marvin che arriva a casa ubriaco, giusto in tempo per scoprire che suo fratello è morto (un momento innegabilmente oscuro, maFresco di barcain qualche modo lo rende esilarantemente ironico). Quella cura nel riempire ogni momento diFresco di barcacon qualcosa di significativo a volte fa sembrare un po' lo spettacolopureoccupato. Tuttavia, questo non è il caso di 'The 1-2', un episodio così ben messo a punto comeFrescoha consegnato questa stagione.

Altri pensieri/osservazioni:

  • RIP Senor Purro.
  • Jessica, essendo la sua solita persona: 'Non mangiare i giroscopi lì. Non mi fido della carne senza ossa'.
  • Emery che dice 'tette da camicia' non dovrebbe essere così divertente come lo è.
  • In che modo Evan 'si rompe male'? Cambia la 'A' sul suo testo in una 'A-'... che bada**.
  • Sono rimasto sorpreso da quanto sia contenuta la performance di Mo Collins in questo episodio; quel tipo di personaggio con cui poteva scappare a sinistra, e speravo che lo facesse.
  • Da quando Denver ha una reputazione per i cheesesteak?

[Credito fotografico: Vivian Zink/ABC]