Cinque cose che abbiamo imparato dal finale di stagione di The Dark Matter

Il finale di stagione della terza stagione di 'Dark Matter' è andato in onda il 25 agosto 2017. L'episodio intitolato 'Nowhere to Go' ci ha mostrato esattamente di cosa sono capaci gli scrittori ed è stata un'esperienza strabiliante. Proprio quando pensavi di aver visto il meglio che potevano dare, hanno fatto tutto il possibile e ci hanno lasciato un po' riadattati quando ci lasciano per il lungo periodo tra oggi e la prossima stagione. Ecco cinque cose che abbiamo imparato nel finale che dovranno trattenerci fino alla quarta stagione.

1. Ryo è vivo

Alcuni fan si sono rifiutati di credere che Ryo fosse davvero finito nella serie. È difficile accettare il fatto che il tuo preferito non tornerà, ma coloro che credevano che tutto fosse possibile avevano ragione nelle loro ipotesi. Ryo Ishida ha ancora molte storie da raccontare. Due stava effettivamente andando avanti con i risultati del voto che richiedeva l'esecuzione di Ryo, ma Sei è arrivato e ha salvato la situazione. Questo è stato un enorme sollievo per Two e per i fan che erano sul bordo dei loro posti.

2. Due tira fuori i pezzi grossi

Due è responsabile dell'arrivo del comandante Truffault e di Mikkei per aiutare nello sforzo di abbattere Ferris. Mikkei ha stabilito alcune utili connessioni e formato forti alleati dai nemici precedenti. Il suo uso di un doppio agente che è stato impiantato all'interno di Ferris Corp farà anche andare le cose a loro favore mentre tentano di liberarsi di Ferris una volta per tutte.

3. Tralgaut è un topo sporco

Dopo che Tre, Sei e Due vengono catturati, il nuovo alleato che Mikkei pensava fosse una buona scommessa si rivela un errore. Tralgaut tradisce ognuno di loro. Mentre la squadra tenta di consegnare una potente bomba al cantiere navale, si scopre che Tralgaut le aveva preparate fin dall'inizio. Quella che sembra un'impresa entusiasmante con un alto potenziale per abbattere l'intera struttura, finisce con un'amara delusione. Tralgaut era andato alla Ferris Corp prima di loro e li aveva informati del piano. Il prossimo trucco sporco che ha tirato fuori è di dare loro una bomba che non esplode. Pensiamo che Truffault abbia molto di cui rispondere. Se non fosse stato per il doppiogiochista di Tralgaut che si è rivelato essere dalla parte giusta della colluttazione, non sarebbero fuggiti.

4. Ryo si avvicina alla redenzione

Ci sono alcune scene che mostrano Due e Ryo che conducono le battute necessarie che gettano le basi per ammenda. È ancora più irremovibile nell'abbattere Ferris e sta facendo tutte le cose giuste per tornare alla buona. Ci stiamo abituando ai colpi di scena e in questo momento abbiamo imparato a non essere sorpresi da tutto ciò che accade.

5. I numeri non sempre tornano

Beh, forse questo è un po' un gioco di parole, ma la serie ha avuto parecchi colpi di scena. Ci sono più alleanze e tradimenti di cui possiamo tenere traccia. Sei salva Due, ma poi le punta una pistola. C'erano alcune teorie secondo cui gli era stato fatto di nuovo il lavaggio del cervello, ma come si è scoperto, voleva solo assicurarsi che Due fosse effettivamente Due invece di Portia Lin.